Il percorso

 

Nello scenario attuale in cui vediamo sorgere barriere fisiche, politiche e culturali che recintano sempre più i diritti individuali, l’immigrazione è rappresentata e percepita come elemento generativo di diffidenza e inquietudine. Com’è facile immaginare, non si tratta di un fenomeno neutro, analizzabile con categorie morali o pedagogiche, ma di un grande avvenimento sociale che sconvolge ulteriormente le comunità di partenza e anche quelle di destinazione, alterando la dinamica collettive e accelerando le trasformazioni in atto.

Il percorso didattico propone un’altra via per lavorare a scuola sul tema delle migrazioni: evitando impostazioni ideologiche o moraliste. Il laboratorio esamina il fenomeno rispetto a tre tematiche: società, lavoro e territorio. Sono questi i tre ambiti da cui si propone di ripartire per proporre una riflessione che lavori sui cambiamenti che attraversano il nostro paese.

Il percorso è realizzato in collaborazione con Polo del ‘900 di Torino le associazioni Nuovo Armenia, Il Razzismo è una brutta storia e Rete Italiana di Cultura Popolare.

 

Obiettivi
  • Far conoscere il fenomeno delle migrazioni interne degli italiani nel ‘900 come base per nuove letture sulle migrazioni oggi
  • Analizzare e confrontare gli elementi comuni e le differenze per superare i discorsi retorici ed allenare lo sguardo alla ‘ricerca’
  • Sviluppare la capacità di indagare dal punto di vista storico ed etnografici i quartieri nei quali si abita

 

Materiali a disposizione 

Kit didattico multimediale Migrant Voices disponibile su Scuola di Cittadinanza Europea.

 

Tempistiche

2 ore di incontro in classe; 4/12 ore di lavoro in autonomia in classe e di ricerca nei quartieri per la produzione di una video inchiesta; 2 ore di incontro di restituzione presso Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.

 

Data e orari

Novembre/dicembre: laboratorio introduttivo in classe in data da concordare, in collaborazione con Associazione Il Razzismo è una brutta storia

Incontro di restituzione
29 gennaio 2019, ore 10.00

Iniziativa gratuita, prenotazione obbligatoria

 

Se sei interessato a ricevere gli aggiornamenti sull’offerta formativa di Fondazione Giangiacomo Feltrinelli puoi scrivere a:
formazione@fondazionefeltrinelli.it
Scuola di cittadinanza europea
Una proposta formativa di Fondazione Giangiacomo Feltrinelli